La presenza on-line oggi: da non sottovalutare

“Il Sito Web è il fulcro di un’azienda”

“Ho creato il mio sito su Facebook”

Spesso, abbiamo sentito questa frase, e pensiamo che non ci sia frase peggiore da udire durante un colloquio conoscitivo con aziende che fanno tutto da sé.

Facebook è uno strumento molto potente per raggiungere potenziali clienti, se usato bene, al momento giusto, con i mezzi giusti, ma NON E’ un sito web. Un sito web è il fulcro centrale di un’azienda, può arrivare ad essere una vera e propria sede.  Dal sito web, si può reindirizzare la clientela sui social, come Facebook (seguici su Facebook!) o Instagram (segui le nostre storie su Instagram!).

Molte aziende pensano di risparmiare, creando solamente la pagina sui social, ma spesso è un ulteriore impegno: la pagina dev’essere seguita giornalmente, curata con le informazioni corrette e scritta in un linguaggio chiaro e comprensibile. L’errore che commettono molte persone è credere che sia sufficiente pubblicare a raffica per ottenere maggiore visibilità (niente di più SBAGLIATO!).

Provate a immaginare, cosa accadrebbe, se Facebook subisse un calo nell’utenza attiva o fosse indirizzato a funzionalità non consone alle vostre necessità. I vostri sforzi si trasformerebbero in un investimento di tempo e energie andato in fumo.

Un sito web, essendo istituzionale, sarà sempre disponibile, aggiornabile, migliorabile e soprattutto VOSTRO. Un tempo si cercavano servizi sull’elenco telefonico, oggi, invece, la prima azione è cercare su internet (non su facebook). Quindi, quale miglior strumento di un sito web?

La presenza on-line oggi: da non sottovalutare

Condividi con:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Altri articoli

Il coronavirus e i mulini a vento

Quando soffia il vento del cambiamento, alcuni costruiscono muri, altri mulini a vento. Il coronavirus è uno shock globale, ma il cambiamento dipende da noi.