L’importanza di un sito internet unico e ben fatto

Un sito non deve semplicemente essere online per funzionare, ma deve essere originale e ben fatto. Scopri perché è importante affidarsi ai professionisti.

Vuoi realizzare il sito per la tua attività, ma non hai idea da dove partire? Spesso capita questa situazione, non c’è nulla di male. Purtroppo capita altrettanto spesso che ci si affidi a servizi che promettono mari e monti con un lavoro rapido ed economico (o in totale autonomia..disastro garantito).

Partiamo dal primo punto, il lavoro rapido e ultra-economico

Iniziamo col dire che, ovviamente, un sito internet richiede tempi per lo studio del progetto, il disegno della struttura e la stesura dei contenuti. I servizi che promettono di “fare tutto loro” a prezzi fuori mercato, spesso offrono strutture preimpostate e un’assistenza a dir poco scarsa. Tante persone pensano che l’importante sia che il sito sia on-line per funzionare.

Nulla di più sbagliato!

Il risultato di un lavoro studiato sommariamente, unito a un disegno usato per altre centinaia di lavori, sarà un sito spesso difficile da usare e totalmente anonimo. La conseguenza di ciò la puoi facilmente immaginare, utenti che escono subito e non torneranno mai più. Immagina di entrare in un sito difficile da usare, cosa faresti? Probabilmente ne cercheresti un altro, giustamente. Ecco, questo è ciò che accade con i suddetti lavori sommari. Aggiungiamo il fatto che il sito sia simile a tanti altri, cadrà immediatamente nel dimenticatoio.

Vuoi un esempio? Immagina un campo pieno di fiori bianchi con al centro un solo fiore rosso, cosa noterai e ricorderai? Il fiore rosso ovviamente!

Passiamo al secondo punto, i lavori in autonomia

Questa è facile, dai. Aggiusteresti la tua auto senza il meccanico? Cureresti la tua salute senza medici? Costruiresti la tua casa senza muratori? No, ovviamente.

La costruzione di un sito può essere oggettivamente facilitata dalla presenza degli editor visuali, ma hai le competenze di grafica, fotografia, SEO? Finiresti per spendere soldi (più che affidandoti a un professionista) e avere la cosiddetta Ferrari con il motore di una 500. Che tu ci creda o no, spesso ci chiamano persone che chiedono aiuto per terminare un sito che loro avevano tentato invano di realizzare in autonomia.

L’esca di questi servizi consiste in un pagamento mensile e nessun costo unico iniziale, ma andando avanti nel tempo ti accorgerai che andrai a spendere molto, troppo e non avrai nemmeno il controllo sul tuo hosting. Un altro aspetto di questi servizi sono i siti realizzati gratuitamente, semplicemente ti viene imposta la regola di un dominio di secondo livello, cioè il tuo sito si chiamerà tuosito.nomedelservizio.it/com/net ecc…

Benissimo dirai, mi posso accontentare dirai.

Prova pure a realizzare un sito così gratuitamente poi prova a cercarlo su Google, scommettiamo che non apparirà nei risultati di ricerca? Questo perché i motori di ricerca favoriscono i domini di primo livello, ovvero quelli come nomesito.it, nel nostro caso creationis.it.

Ora, noi ti abbiamo fornito alcuni consigli per prendere una scelta ponderata. Partendo dal presupposto che avere un sito è oggigiorno fondamentale per la propria attività, pensa attentamente ai tuoi investimenti

Se pensi che un professionista costi tanto, non hai idea di quanto costerà un incompetente.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
L'importanza di un sito internet unico e ben fatto