Perchè non credere a persone che ti promettono successo in rete assicurato, prezzi troppo bassi o impegno gratuito

Il successo in rete, come in molti altri ambiti, viene ormai pubblicizzato come certo e con poco impegno. Le pubblicità che continuamente ci bombardano, vogliono farci credere che la realizzazione degli obbiettivi sia a portata di mano con massimo risultato e minimo impegno. Cerchiamo di chiarire le cose in questo oggettivo “mare di cazzate”.

Il primo punto che dobbiamo affrontare è la questione dei lavori svolti per conoscenza (ammiocuggino), con poco budget o investimento nullo. Sicuramente si è portati a fidarsi di una persona conosciuta, rispetto a qualcuno che ci si presenta per la prima volta. La questione che si pone subito è semplice, ma fondamentale: la persona “di fiducia” può garantire un lavoro professionale e un impegno continuativo?

Ora, possiamo avere la fortuna di avere un amico o un parente competente che realizzi un prodotto funzionale ed efficace, ma un sito , per esempio, richiede un controllo e un’evoluzione quotidiana. Questo genere di lavoro costa tempo, molto tempo: svolgerlo gratis può essere fattibile per un breve periodo, ma alla lunga diventa una palla al piede che verrà posta in secondo piano rispetto al lavoro principale.

ll secondo punto riguarda i prezzi bassi, a volte davvero troppo. Le offerte esistono, qualsiasi professionista sa che garantire un buon rapporto qualità-prezzo, anche in soli determinati periodi, è fondamentale per assicurarsi la fiducia di potenziali clienti. Il dubbio ci deve però sorgere nel momento in cui ci viene offerto un servizio enorme con un prezzo oggettivamente ridicolo.

Queste “offerte” vengono spesso accompagnate da descrizioni pleonastiche, si tende cioè ad aggiungere parole per fare sembrare le cose più importanti di ciò che sono. La vostra attenzione dovrà quindi ricadere sul prezzo e il numero di parole, valutate attentamente questi due parametri in ogni caso. Un’azienda e un professionista serio tendono a non avere timore di esporre i propri prezzi e descrivere i propri servizi con poche, ma precise parole.